Strutture

Di seguito le informazioni sulle nostre strutture.

Favole e Coccole

L’asilo nido “Favole e Coccole” nasce nel Gennaio 2006 a coronamento di un sogno coltivato per tanti anni da Antonella e Barbara, due amiche che condividono con entusiasmo giorno dopo giorno un comune percorso professionale, fondato su una stessa sensibilità verso l’unicità dei bambini e sulla medesima modalità di guardare, ascoltare e rapportarsi a loro.

“Favole e Coccole” è stato concepito dalle ideatrici non solo come un nido ma come un luogo di “cultura dell’infanzia”dove sono centrali l’ascolto, la relazione e la comunicazione. I bimbi, i genitori e le educatrici trovano il tempo e lo spazio per interagire e confrontarsi. Il clima che si respira nel nostro asilo e da cui dipende il benessere dei bambini nasce da un rapporto di intesa, rispetto e condivisione con la famiglia.
La scelta del nome “Favole e Coccole” non nasce dal caso…

Il bambino, come il principe delle favole, entra al nido per vivere un’entusiasmante avventura. Un bel giorno il re e la regina lo accompagnano in una terra dove conoscere altri giovani cavalieri e simpatiche principesse, dove vivere nuove esperienze e dove, alla fine del suo viaggio, realizzerà la conoscenza e la libera espressione di sè.
Ecco perché “Favole“!
I piccoli amici tra i 6 mesi e i 3 anni vengono accolti in un ambiente sereno, rassicurante e d’ascolto dove sono accettati, amati e coccolati. Sentendosi a proprio agio il bambino gioca, crea ed esplora in piena libertà.
Ecco perché “Coccole“.

Favole e Coccole
Luogo e orari

Indirizzo

Via S. Bovio, 3, 20090 Segrate MI

 

Numero di telefono

0236519393

 

Email

info@favoleecoccole.it

 

Orari di apertura

Dal Lunedì al Venerdì: 08–18

Sabato e Domenica: Chiuso

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons Carica più post

Asilo Nido Joy

 L’asilo nido Joy nasce nell’ottobre del 2005 all’interno del centro direzionale “Cassina Plaza” con l’obiettivo di sostenere le famiglie.

In pochi mesi Joy viene denominato il fiore all’occhiello di Cassina de’ pecchi e proprio per questo motivo diviene un’importante punto di riferimento per l’utenza della piccola cittadina nell’hinternand Milanese.

Che cos’è Joy? 

Joy è “LA CASA DEI BAMBINI”, abitata dalle educatrici e dal personale ausiliario che ogni giorno cooperano per creare e nutrire un ambiente confortevole e ricco di amore per i suoi piccoli ospiti.

Il nostro obiettivo come nido consapevole è quello di coltivare quotidianamente i principi di ascolto ed accoglienza.

Il bambino è il vero maestro da cui apprendere ed è solo prendendo consapevolezza che sia “un vaso da svuotare” e non da “riempire” che si ha la possibilità di coglierne l’unicità valorizzandone così il percorso di crescita.

I nostri piccoli amici troveranno un ambiente accogliente ed una forte rete nido-famiglia dove costruire le loro prime esperienze di socializzazione e sperimentazione grazie agli stimoli quotidiani che vengono forniti dal nostro staff.

Asilo Nido Joy
Luogo e orari

Indirizzo

 Via Roma, 108, 20060 Cassina de’ Pecchi MI

 

Numero di telefono

0295303262

 

Email

asilonidojoy@gmail.com

 

Orari di apertura

Dal Lunedì al Venerdì: 08–18

Sabato e Domenica: Chiuso

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
2 weeks ago
Asilo Nido Joy

Esperienze sensoriali con le mani e coi piedini...🤲🦶

Coinvolgiamo tutti i sensi così che ognuno di noi possa imparare a scegliere a quale senso dare più spazio perché è quello che più mi aiuta nella crescita in quella fase di vita 🌺
... See MoreSee Less

3 weeks ago
Asilo Nido Joy

Condivido queste parole che possono essere rassicuranti per le mamme...per ritrovare il proprio istinto naturale nascosto sotto strati di condizionamenti e paure. Appena nato il bambino ha bisogno del contatto pelle a pelle❤️

"Bambini ad alto contatto li chiamano (bambini cozza per le mamme;) ).
Sono quei bambini che hanno un estremo bisogno di stare appiccicati al corpo di qualcuno (la madre preferibilmente ma in sua assenza vanno bene anche papà, nonni, zii, etc.) per sentirne il calore, il tocco, il profumo.
Sono quei bambini che si tranquillizzano solo in braccio, quei bambini che hanno bisogno di stare vicino al battito del cuore della loro mamma per dormire, quei bambini che appena li appoggi ad una superficie diversa da quella corporea aprono l'occhio e cominciano a piangere.

Ah, perché ce ne sono anche di quelli non così? Davvero???

La maggior parte dei neonati hanno bisogno di contatto; sono stati per 9 mesi sempre a contatto con un altro corpo e con i suoi movimenti e rumori e hanno bisogno di un po' di tempo per avere anche solo quel minimo di autonomia che gli permetta di fare un riposino da soli.
Le mamme istintivamente sentirebbero di assecondare questo bisogno, che in fin dei conti è un po' anche loro, ma tutti dicono che non va bene e quindi si tende a sotterrare l'istinto e trovare altre strategie o a sentirsi sbagliate perché proprio nostro figlio non ne vuole sapere di stare staccato da noi, neanche per 10 minuti, mentre tutti gli altri sembrano così bravi.

Ma voi ve lo ricordate come sta il vostro corpo quando vi state innamorando di una persona? Il bisogno di contatto quanto è alto?!?! I corpi tendono uno all'altro e hanno bisogno di stare sempre vicini, esplorarsi, assaporarsi, godere della vicinanza reciproca, anche di notte.
Alla fine anche i nostri bambini si tratta di un innamoramento, ma per la società totalmente diverso e quindi inaccettabile.
Alla base c'è anche lo stesso ormone, l'ossitocina, non a caso detta ormone dell'amore, ormone con effetto rilassante e anche stimolante per l'allattamento al seno.
Sarebbe così bello se le mamme si sentissero dire "che bene che state così vicini tu e il tuo bambino, si vede che è proprio tranquillo" invece che "se lo tieni in braccio lo vizi"... non sarebbe un atto rivoluzionario?
Se la società non è pronta per questa rivoluzione, allora che parta dalle mamme che si prendano il loro diritto di coccolarsi, strizzarsi e sbaciucchiarsi i loro bimbi per tutto il tempo che vogliono e senza consigli non richiesti”

Fonte: “Fedoula”
... See MoreSee Less

Condivido queste parole che possono essere rassicuranti per le mamme...per ritrovare il proprio istinto naturale nascosto sotto strati di condizionamenti e paure. Appena nato il bambino ha bisogno del contatto pelle a pelle❤️

Bambini ad alto contatto li chiamano (bambini cozza per le mamme;) ).
Sono quei bambini che hanno un estremo bisogno di stare appiccicati al corpo di qualcuno (la madre preferibilmente ma in sua assenza vanno bene anche papà, nonni, zii, etc.) per sentirne il calore, il tocco, il profumo.
Sono quei bambini che si tranquillizzano solo in braccio, quei bambini che hanno bisogno di stare vicino al battito del cuore della loro mamma per dormire, quei bambini che appena li appoggi ad una superficie diversa da quella corporea aprono locchio e cominciano a piangere.

Ah, perché ce ne sono anche di quelli non così? Davvero???

La maggior parte dei neonati hanno bisogno di contatto; sono stati per 9 mesi sempre a contatto con un altro corpo e con i suoi movimenti e rumori e hanno bisogno di un po di tempo per avere anche solo quel minimo di autonomia che gli permetta di fare un riposino da soli.
Le mamme istintivamente sentirebbero di assecondare questo bisogno, che in fin dei conti è un po anche loro, ma tutti dicono che non va bene e quindi si tende a sotterrare listinto e trovare altre strategie o a sentirsi sbagliate perché proprio nostro figlio non ne vuole sapere di stare staccato da noi, neanche per 10 minuti, mentre tutti gli altri sembrano così bravi.

Ma voi ve lo ricordate come sta il vostro corpo quando vi state innamorando di una persona? Il bisogno di contatto quanto è alto?!?! I corpi tendono uno allaltro e hanno bisogno di stare sempre vicini, esplorarsi, assaporarsi, godere della vicinanza reciproca, anche di notte.
Alla fine anche i nostri bambini si tratta di un innamoramento, ma per la società totalmente diverso e quindi inaccettabile.
Alla base cè anche lo stesso ormone, lossitocina, non a caso detta ormone dellamore, ormone con effetto rilassante e anche stimolante per lallattamento al seno.
Sarebbe così bello se le mamme si sentissero dire che bene che state così vicini tu e il tuo bambino, si vede che è proprio tranquillo invece che se lo tieni in braccio lo vizi... non sarebbe un atto rivoluzionario?
Se la società non è pronta per questa rivoluzione, allora che parta dalle mamme che si prendano il loro diritto di coccolarsi, strizzarsi e sbaciucchiarsi i loro bimbi per tutto il tempo che vogliono e senza consigli non richiesti”

Fonte: “Fedoula”
1 month ago
Asilo Nido Joy

La magia della calma e delle coccole...venerdì di Spa al Joy😉 ... See MoreSee Less

Carica più post